Emilia RomagnaFederazione Regionale

SAN POLO LAMIERE: trattativa integrativo aziendale

Parma -

Si  è tenuto lo scorso 26 gennaio il primo incontro della trattativa per il rinnovo del contratto integrativo aziendale. La direzione ha in premessa comunicato il conto economico provvisorio del 2016. Il dato sugli utili, sebbene il calo dei volumi, registra una significativa crescita rispetto al 2015. Rispetto ai volumi previsti nel 2017 l'azienda si è dichiarata moderatamente ottimista anche se il clima incerto a livello globale sui costi dell'acciaio spinge verso una programmazione delle attività  più stringente. Infine, sempre in premessa, l'azienda ha spiegato le ragioni della recente acquisizione della ex Palitalia, ora Tecnopali. Un nuovo significativo ambito industriale che potrebbe produrre importanti sinergie con la San Polo lamiere. Successivamente siamo passati alla presentazione dei singoli punti della piattaforma. L'azienda ha espresso alcune prime disponibilità, insieme ad alcune riserve e qualche contrarietà. Abbiamo calendarizzato due incontri nel mese di febbraio, il 14 e il 21, dopo i quali faremo le assemblee con tutti i lavoratori.