Emilia RomagnaFederazione Regionale

Alla Fabio Perini Spa di Bologna Usb fa il pieno!

Bologna -


Le elezioni per il rinnovo della Rsu alla Fabio Perini Spa di Calderara di Reno (BO), industria metalmeccanica leader nel packaging e parte di una multinazionale che occupa circa 1300 lavoratori a livello globale, hanno consegnato un successo clamoroso alla lista dell'USB capeggiata dai delegati che hanno abbandonato la Fiom nelle scorse settimane.

Sul totale degli aventi diritto, pari a 142, hanno votato 105 lavoratori e tutti per l'USB, senza nessuna scheda bianca o nulla.

Il risultato è clamoroso per diverse ragioni.

In primo luogo il voto conferma il grande consenso tra i lavoratori rispetto alla scelta della Rsu uscente di aderire a Usb abbandonando la fiom. Organizzazione che, non solo perde oltre 70 iscritti passati in blocco all'USB, non ha potuto partecipare alle elezioni per impossibilità di trovare lavoratori disponibili a rappresentarla.

L'USb, al suo debutto in Fabio Perini, esprime così tutta la Rsu eleggendo 5 delegati. Un dato clamoroso che rappresenta bene la forte crescita di USB quale alternativa concreta a Cgil Cisl Uil.

Ai delegati eletti vanno i complimenti e gli auguri di tutta l'organizzazione.