LUNEDI' 18 FEBBRAIO SCIOPERO DEI DIPENDENTI REGIONE EMILIA ROMAGNA

Bologna -

. Lunedì 18 febbraio dalle ore 11 alle ore 13 i lavoratori della Regione Emilia Romagna dopo alcuni anni di silenzio sciopereranno.

La motivazione dello sciopero è dovuta all'intenzione della Giunta Regionale di tagliare i salari dei dipendenti regionali non dirigenti.

Dopo tre mesi di inutili incontri <politici> e <tecnici> fra l'amministrazione regionale e le organizzazioni sindacali nei quali la Giunta ha reso noto che alla voce di bilancio relativa al personale mancherebbero 6 milioni e 800 mila euro, pari al 90% del salario accessorio dei dipendenti non dirigenti, non un solo centesimo e' stato recuperato per farvi fronte.

Abbiamo purtroppo dovuto registrare l'indisponibilità dell'amministrazione regionale a trovare risorse risparmiandole sui costi della politica, sui costi di incarichi e consulenze, sui trasferimenti alle società partecipate e sui costi della dirigenza.

Il tentativo della Giunta di tenere riservati alle sole organizzazioni sindacali, questi dati, nel tentativo di fare passare le elezioni politiche, non e' per noi in alcun modo accettabile e per questo, a differenza delle organizzazioni concertative, abbiamo deciso di dargli visibilita' con un primo sciopero di due ore.

Durante lo sciopero che rappresenta appunto il primo passo di una vertenza durante la quale saranno promosse altre iniziative, si terra' un presidio il cui punto di incontro è di fronte alla sede regionale dell'Assemblea Legislativa alle 11 di lunedì 18 p.v.

 

Riferimenti telefonici

Elisabetta Bomprezzi 3454300413

Giuseppina Giagnorio 3395405696

Alessandro Cevenini 3472310878

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati