San Polo Lamiere, fatturato più che raddoppiato: ai lavoratori un Premio di Risultato superiore ai 3300 euro

Parma -

Nell’incontro tra la Direzione e la Rappresentanza dei Lavoratori assistita da USB Lavoro Privato tenutosi ieri, giovedì 16 dicembre, si è parlato della situazione economico-produttiva del 2021.

Anno eccezionale in termini di produzione, addirittura superiore alle aspettative, così come per il fatturato più che raddoppiato. Per il 2022 si prevede un portafoglio ordini abbastanza consistente che dovrebbe consolidare la produzione di quest’anno.

L’azienda ha confermato l’intenzione di voler portare avanti gli investimenti in programma per ammodernare il parco macchine e le attrezzature di produzione. Ciò consentirebbe di dare una risposta più veloce in termini di consegne ai clienti ma anche di aumentare la produzione con un particolare occhio di riguardo nei confronti della sicurezza.

A fronte di ciò il 2021 sarà sostanzioso anche per le lavoratrici ed i lavoratori che porteranno a casa un Premio di Risultato superiore ai 3300 euro. Ricordiamo che oltre al PdR i lavoratori avranno un aumento pari a 172 euro lordi mensili alla scadenza contrattuale. Tutto questo frutto dell’accordo di secondo livello siglato a metà di quest’anno.

Sono stati, inoltre, stabilizzati alcuni lavoratori con contratto a tempo determinato ed assunti dei nuovi anche questi con la prospettiva della stabilizzazione.

Esprimiamo profonda soddisfazione per i risultati raggiunti dalla società, che sono anche frutto della consapevolezza delle lavoratrici e dei lavoratori, nonostante comunque permangano problemi di carattere organizzativo da risolvere o migliorare.

USB Lavoro Privato Emilia-Romagna settore Industria

Parma, 17 dicembre 2021

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati